Tre Costituzioni, comparazione con l'Italia.

Bo. 26.9.14

Tre Costituzioni, comparazione con l'Italia.

Le Costituzioni di Francia, Germania ed Usa, hanno una introduzione, nell'Italia è assente: vediamole.

COSTITUZIONE DEGLI STATI UNITI D'AMERICA
15 settembre 1787


Noi, Popolo degli Stati Uniti, allo Scopo di realizzare una più perfetta Unione, stabilire la Giustizia, garantire la Tranquillità interna, provvedere per la difesa comune, promuovere il Benessere generale ed assicurare le Benedizioni della Libertà a noi stessi ed alla nostra Posterità, ordiniamo e stabiliamo questa Costituzione per gli Stati Uniti d'America.

Francia:


PREAMBOLO
Il popolo francese proclama solennemente la sua fedeltà ai diritti dell'uomo ed ai
principi della sovranità nazionale così come sono stati definiti dalla dichiarazione del
1789, confermata ed integrata dal preambolo della Costituzione del 1946.
Sulla base di tali principi e di quello della libera determinazione dei popoli, la
Repubblica offre ai territori d'oltremare, che manifestano la volontà di aderirvi, nuove
istituzioni fondate sull'ideale comune di libertà, di eguaglianza e di fraternità, e
concepite in vista della loro evoluzione democratica.
Art. 1. - La Repubblica e i popoli dei territori d'oltremare che, per un atto di libera
determinazione, approvano la presente Costituzione formano una Comunità.
La Comunità è fondata sull'eguaglianza e la solidarietà dei popoli che la compongono.
La sua organizzazione è decentralizzata.


Germania:
Preambolo
 
Consapevole della propria responsabilità davanti a Dio e agli uomini, animato dalla volontà di servire la pace nel mondo in qualità di membro di eguale diritti di un'Europa unita, il popolo tedesco ha adottato, in forza del suo potere costituente, questa Legge fondamentale.
I tedeschi nei Länder Baden-Württemberg, Bayern, Berlin, Brandenburg, Bremen, Hamburg, Hessen, Mecklenburg-Vorpommern, Niedersachsen, Nordrhein-Westfalen, Rheinland-Pfalz, Saarland, Sachsen, Sachsen-Anhalt, Schleswig-Holstein e Thüringen hanno conseguito l'unità e la libertà della Germania con una libera autodeterminazione.
La presente Legge fondamentale è perciò valida per l'intero popolo tedesco.
 
 
I. I diritti fondamentali
L'Italia: nessun preambolo, ma solo affermazioni dogmatiche e senza il principio della Libertà del popolo, ma la sovranità intesa in modo ambiguo e  con doppio senso.
In realtà la Costituzione italiana non è comparabile con quelle Democratiche nel modo di proporre la Costituzione come strumento di autogoverno degli abitanti tutti, uomini e donne identici per diritti.
Come si dimostra la versione Italiana e manipolata dal clericalismo dogmatico dando un'impronta integralista e monolitica, priva della dialettica democratica come base e strumento per il governo;il risultato sono le politiche demagogiche ed ideologiche, come idealistiche, senza razionalità colletiva del Paese e per il Paese Italia.
Ora e sempre --X-- Legio-- Italiana d'Europa.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 41- 42 e 43 della Costituzione.