ATTENTATO BERLINO: COLPEVOLE CLANDESTINO ITALIANO.

Bo. 26. 11. 16

                                        SPECIE UMANA  = SPECIE NATURALE


ATTENTATO BERLINO: COLPEVOLE CLANDESTINO ITALIANO.

La concomitanza o coincidenza con il caso dell'imputazione dell'uomo di fiducia di Renzi al governo per corruzione e truffa rimane un fatto che lascia dei dubbi,anche per il finale a sorpresa.
In Italia le notizie sugli altri paesi Europei acquistano popolarità e sono diffuse sole se non sono a favore dei paesi citati, cioè arrivano solo informazioni negative dagli altri paesi amici, che dire dello strano concetto amicizia del clericalismo italiano, solo denigratorio degli altri, anche dei tedeschi.
Attenzione, achtung, caution, attention..... le famose trame del terrorismo: nere e rosse, in Italia, hanno sempre avuto una sola matrice ideologica, il potere delle gerarchie autoritarie, prive della competenza culturale ed economico politica in grado di dare risposte razionali valide per l'intera comunità italiana, che superasse i pregiudizi delle ideologie, di qualunque classe sociale o religione.
La realtà descritta dall'Italia dell'Europa è spesso falsa e denigratoria dei paesi amici, o citati solo in modo strumentale per dimostrare che anche da loro le cose non sono migliori, ma, ciò avviene ad opera del giornalismo più superficiale ed opportunista che vi sia, purtroppo le altre voci positive mancano.
Non vi è una collaborazione efficiente, quanto efficace, in Europa, per via della visione burocratica della Democrazia a detrimento dello Stato sociale democratico Europeo.
Alla visione burocratica si sovrappone la visione clericale cattolica, ovvero gerarchico dogmatica, che antepone e definisce superiore la singola persona alle Leggi Democratiche, ed i Principi stessi, che equivale a creare un leader carismatico tuttofare, totalitario e dispotico superiore a qualsiasi Legge che non sia la sua volontà personale, come personalità culturali tipo Renzi, Berlusconi e Grillo con un partito/ movimento che pare una sua proprietà di famiglia.
La gerarchia clericale ripropone sempre il modello autoritaristico, falso oltre la misura, quanto dannoso, dati gli sviluppi della società complessa, di difficile gestione anche per un grande gruppo sociale eterogeneo.
Il clericalismo, o forma religiosa trasposta nella società, ha come strumento principale la propaganda ideologica, identica alle ideologie della prima metà del 900, nazi-fascista e social-comunista,oggi classificate come destra e sinistra  in Italia, solo che fa leva sulla personalità del singolo per manipolare le coscienze e la conoscenza dei fatti.
Ogni singola persona è manipolabile in diversi modi, anche un gruppo economico dato che è privo degli strumenti e della libertà necessarie.
Il sistema delle clientele personali del clero priva della libertà ogni singola persona che entra in contatto con loro per il fatto che viene sottoposta a controllo anche nella vita personale, si assiste alla privazione della libertà di scelta, perchè gia deciso dall'autorità indiscutibile del dogma o fedeltà.
La strage di Berlino coincide con il crollo della legittimità di Renzi a governare l'Italia, non tanto per incompetenza, ma come la Raggi per scelte arbitrarie di persone dannose al paese.
La coincidenza per i servizi segreti di tutto il mondo non esiste, ce lo insegna la cultura tecnica del cinema che in alcune cose è reale ed oggettiva nella ricostruzione delle vicende di spie durante la guerra fredda.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.