RENZI: ONNIPRESENTE E ONNIPOSSENTE.

Bo. 24. 9.16
                                        SPECIE UMANA =  SPECIE NEUTRALE

In vendita presso Ubik  Bo. Euro 3.

RENZI: ONNIPRESENTE ED ONNIPOSSENTE.

Renzi, vola di qua e vola di là, ma mai nessuno lo trova assennato.
Come dire che dopo il terremoto tutto ritornerà come prima; come dire che le Leggi e regole Europee non contano più della sua parola....
Abbiamo trovato il nuovo "Deus ex machina" in Italia, che non parla mai di politica in pubblico,  perchè è riservato solo agli amici e  polemici con lui.
Tutto diventa personale con lui, dove stà la comunità italiana, la società democratica, senza principi, se non quello del gerarca, decido io.
Le sue imitazioni abbondano, come i M5S, provenienti tutti dalla stessa scuola: il clero della Chiesa Romana, che li produce come la cultura degli stereotipi, senza razionalità o ragione, quasi disumani, senza pietà e senza Legge, perchè la Legge sono loro, come Grillo, che in politica è diventato una talpa e sul palcoscenico era solo una cavalletta urlante.
Senza Principi e Leggi coerenti non è possibile dirigere un Paese lo dimostra l'Europa, che tanti non vogliono vedere e censurano perchè falsari della Democrazia, come Salvini e Berlusconi il decrepito.
Criticando in  modo falso l'Europa, censurandola quasi sempre, e auto  celebrandosi, come fa Mattarella, si arriva solo al capolinea delle irrazionalità.
La religione Cristiana è stata inventata per vendetta contro l'Impero Romana, e chi era vincitore è diventato vittima.
Oggi però siamo in un'altra epoca storica.
Nel futuro del pianeta non possono esistere vinti e vincitori, ma sviluppo o catastrofi naturali inimmaginabili, tali da annientare la specie umana, ed anche la natura attuale.
La follia di Renzi è perseverare, affiancato da un'illuso come Bersani, questo solo per sedersi e mangiare a gratis il lavoro degli Italiani,Imprenditori e maestranze, ed a quei lavoratori che si concede l'elemosina della cassa integrazione, e li si deruba della pensione e della cittadinanza, come se non esistessero più dopo il licenziamento, abbandonati inesistenti, i disoccupati contano, ma è meglio censurarli per quello che non devono dire; com'è la realtà italiana diretta dai falsari delle ideologie di centro,destra e sinistra, i gerarchi della cultura cattolica, cristiani, comunisti e liberisti dei monopoli della politica, ovvero, falsari della democrazia con una Costituzione irrazionale e contraddittoria.
Non esiste Lavoro senza la Libertà, come primo articolo della Costituzione;
 per coloro che pregano e non hanno fede nella ragione umana per troppa paura, protetti dal lavoro altrui.
Il Cristianesimo rappresenta la negazione e la censura delle leggi di Dio o Divinità assoluta, per anteporre il privilegio della specie umana in assoluto, senza rispetto per la realtà della natura, le sue Leggi e le sue regole indispensabili alla vita, riflettete oltre le menzogne manipolate delle tv italiane,che fanno apparire tutto divertente e facile.
Se il cristianesimo è martirio, allora lo Stato Italiano è sacrificato per l'interesse della Chiesa di Stato cattolica romana, che nega Le Leggi della Natura, così Renzi nega la ragioni dell'Europa, come fa Salvini, Berlusconi e Grillo, fate quel che dico e non guardate a quel che faccio, perchè Renzi non fa nulla di bene per l'Italia, ma solo perchè la Costituzione non è stata scelta dagli Italiani, plagiati e censurati, ma oggi sono alla ricerca della Libertà come molti stanno rifiutando il sistema politico del dopoguerra come obsoleto e falso e non serve riproporre la stessa minestra con colori diversi, senza Principi, Leggi coerenti e proporzionali. 

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.