Democrazia: ordine superiore eguale per tutti.

Bo. 5.6.14

Democrazia: ordine superiore eguale per tutti.

Il sistema Democratico per mezzo della rappresentazione diretta e libera degli interessi, con l'elezione per delega limitata ad un Deputato/a.
Sembra facile dire questo, ma la condizione indispensabile diventano i Principi e le Leggi della Costituzione, per mezzo dei quali definire i limiti della Repubblica, come poteri assoluti, limitati e 
ristretti dello Stato  Italiano, sociale e democratico fondato sul lavoro e la libertà.
Il Libero mercato non deve essere in alcun modo soggetto a monopoli, sia pubblici che privati, salvaguardando l'esigenza per tutti di accedere a servizi sanitari e scolastici, come alle risorse naturali, acqua e, banale dirlo, aria pulita, come i prodotti naturali non modificati artificiosamente.
Il Principio della Libertà assoluta è vietato come assolutismo economico, che condiziona ed assoggetta le Libertà, privando della ragione coloro che sono sottomessi, equivale ad avere un solo produttore in un settore di mercato, eguale a privare tutti gli altri della libertà di competere.
Il principio Democratico è in assoluto il divieto di poteri limitati assoluti, che stravolgono gli equilibri dei poteri, legislativo, politico ed economico.
Se uno di questi tre poteri, da solo, assume un ruolo assoluto abbiamo la rottura degli equilibri dinamici, quindi una situazione di stallo pericolosa per tutti, anche coloro che la promuovono, per deficienza delle conoscenze scientifiche e culturali, della natura e della specie umana.
La posizione assolutistica crea sempre una situazione involutiva e disgregativa in tutte le società, per il ruolo dogmatico ed egocentrico che nega il ruolo della realtà circostante diversa per sua natura, ed incomprensibile al dogmatismo culturale, perchè diversa.
La Democrazia con il suo assolutismo dei ruoli, quindi dell'insieme di due o più funzioni diverse tra loro impone la messa al bando delle ideologie, come dogma deficiente, come mancante di razionalità interattiva, base della Democrazia, elettiva e diretta, come limitata nel tempo, fondata sul lavoro e la Libertà.
Ora e sempre...X-- Legio ..- Italica  .. d'Europa.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.