Socialisti/Comunisti e : Democrazia.

Bo. 2.3.14

Socialisti /Comunisti e : Democrazia.

Tra le diverse ideologie hanno avuto una grande rilevanza,negli ultimi due secoli,quella socialista e quella Comunista,in particolare, nell'ultimo secolo.
L'ideologie intesa all'origine, come "scienza delle idee e delle sensazioni" ha assunto dopo una definizione di sistema di idee,la cui coerenza ;intesa come metodo corretto del ragionare sulle idee,in senso razionale, assume una connotazione negativa.
Da una filosofia delle idee si passa ad una dottrina delle idee ,acquisendo caratteristiche di dogma,conseguenza del scarso rapporto con la realtà.
L'ideologia è una modalità di osservazione-descrizione della realtà ateo e razionalista,nella sua logica coerente,quando viene applicata alla società per costruire un ordine razionale della società stessa.
L'ideologia, usata a fini politici, diventa uno strumento privato del metodo razionale di analisi della realtà per diventare un sistema di idee organizzato al fine di controllare lo sviluppo sociale.
L'ideologia,nel suo uso politico è la separazione tra teoria e prassi,in forma riduttiva.
L'ideologia socialista, e comunista dopo, è la logica contradditoria con la quale si spiegano i fatti politici e sociali,per il fine di conquistare un potere di tipo assoluto per un fine razionale ed equo uguale per tutti.
Il fine è in contraddizione con il metodo,ed è in contraddizione con la realtà perché dissociata o divisa per principio,nella sua analisi.
Ancora oggi sussiste il principio di contraddizione nelle aree politiche del socialismo e comunismo,tra il metodo ed il fine ed è appunto tale principio di incoerenza che diventa controproducente per la Democrazia che fonda la propria identità sul principio di coerenza,verificato dalla eleggibilità,per libera scelta dei propri rappresentanti,vincolati alla parola data agli elettori,pena l'espulsione per legge.
Risulta pertanto,come dimostra senza ombra di dubbio anche l'esperienza politica italiana,che socialismo,comunismo e cristianesimo sono in netta contraddizione con il sistema Democratico,nel metodo riduttivo e deformante,come nei fini,per il privilegio pregiudiziale accordato alla propria organizzazione al di sopra del Sistema Democratico la cui identità è fondata sulle Leggi oggettive eguali per tutti.
Ora e sempre .- X - Legio Democratica . - Italica d'Europa.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 41- 42 e 43 della Costituzione.