IDEOLOGIA POLITICA = REATO DI PLAGIO.

Bo. 24. 06. 17
                                                       MONDO
                                          SPECIE UMANA  =  SPECIE NEUTRALE

IDEOLOGIA POLITICA = REATO DI PLAGIO.

Nel corso del secolo XX° o 1900 abbiamo assistito al trionfo culturale delle ideologie nei  paesi con le civiltà più antiche, ma anche i più arretrati socialmente e politicamente, con Imperi che si sono sfaldati e scomparsi nel corso di un secolo, durati per centinaia e migliaia di anni:
Che cosa ha determinato questi sconvolgimenti sociali, definiti come rivoluzioni?
La ragione fondamentale è la scienza e le tecnologie derivate da essa, inoltre vi sono i fattori tradizionali di costume e sociali arretrati rispetto alla potenzialità dello sviluppo  della civiltà.
Come dimostra l'ultimo mezzo secolo, dalla Cina all'America Latina.
Le culture ideologiche, comprese le religioni trasformate in forma politica totalitaria per elite, ha dimostrato l'incapacità di rispondere razionalmente allo sviluppo che impone la cultura scientifica, pensando che ora abbiamo una idea molto riduttiva  della natura, con il modello limitato alla materia metallica per eccellenza e limite strategico.
La cultura ideologica nasce e si sviluppa in parallelo alle scoperte scientifiche,avvenute dopo la scoperta delle Americhe, con matrice Europea.
Ad iniziare da Galilei, con il suo metodo scientifico, composto di tre metodi complementari, matematica, logica ed esperimento, fondati tutti sul principio di non contraddizione, ma con contraddizioni, che aprono un dibattito ancora aperto, con Keplero e le Leggi dei Moti planetari; l'ideologia nasce nella metà del 1700, prima della rivoluzione francese, in Francia, con la prerogativa di affidare al "sensitismo " una forma primitiva di razionalità collettiva sociale.
In Europa l'ideologia come forma del sapere intuitiva e sensoriale diventa uno strumento politico per le classi sociali che nascono con l'industrialismo, industriali ed operai, per affermare un proprio ruolo egemone o pregiudiziale.
Da questa cultura monocentrica, parziale e limitata nascono le nuove forme dittatoriali della società che cresce esponenzialmente nel numero della popolazione quindi più difficile da governare.
Le vecchie forme di potere si dimostrano insufficienti, come le monarchie assolute in particolare, Europa centrale,  Russia e Cina ed India, tranne l'Inghilterra, da ciò si spiega la Brexit,come identità inviolabile del popolo inglese, anche dalle ideologie religiose come forma di governo pregiudiziale ed antidemocratico,che il clericalismo Italiano e tedesco vogliono affermare.

Ma tornando al tema Ideologia politica come PLAGIO, attraverso i totalitarismo nazionali, come Nazi Fascismo e  Comunismo  socialista, nelle forme più estese e quelle militari come reazione conservatrice che rifiuta lo sviluppo delle società nella dialettica delle classi sociali.
La cultura ideologica si fonda su  modelli e stereotipi e gli altri sono dei cliché a doppia VERSIONE:
Esempio: Il pregiudizio di superiorità,della razza, diventa pregiudizio di inferiorità del lavoro e di chi lavora, inteso in senso stretto e parziale senza libertà riconosciuta.
Ancora oggi il pregiudizio d'inferiorità del lavoro si verifica in Italia nel 1°articolo della Costituzione, attribuendo al Lavoro valore assoluto senza la libertà, cioè facendo di esso, per contraddizione uno strumento di plagio della popolazione mantenendola nell'ignoranza della realtà, ma vedasi tutta la cultura clericale che considera inferiori i laici, sulla base del Modello scientifico attuale di cui si è impadronita per esercitare un controllo assoluto sui limiti della ricerca, senza alcuna ipotesi coerente e contro il principio di non contraddizione, si trasforma la scienza in "scientologia", o ideologia scientifica con il Modello Standard.
Inoltre le tecniche usate dalle ideologie politiche; sono quelle di creare confusione organizzative, di cui l'Italia è piena, come due camere con la stessa funzione unica Legislativa, all'opposto con i doppi incarichi personali privi di coerenza interdisciplinare.
Inoltra abbiamo la scomposizione di elementi indissociabili, come case del Popolo e Feste Unità, che non hanno ancora cambiato nome, come unità democratica.
Ne consegue che in questa ridda di confusioni, l'autorità assoluta, dovuta all'incapacità
del sistema democratico, compromesso e deviato dal clericalismo corrotto, come Formigoni, rimane nelle mani della Chiesa di Stato Cattolica, con ciò che di ideologico ne deriva, come il personalismo sopra ogni cosa, ovvero la forma egocentrica della personalità, che nell'altra versione, laica, diventa culto della personalità, ovvero per pregiudizio gli si attribuiscono talenti innaturali....
Oggi il fenomeno si acuisce e si estende con il mondo a sè dell'informazione televisiva, che fa dei protagonisti dei veri personaggi "cult" privi di alcuna capacità di talento, ma inneggiata  a vanità del dialogo fine a sè stesso, o rivolto solo verso sè stessi, una specie  di autocompiacimento illusorio, che però viene strapagato ed alimentate da una cultura di nozioni isolate tra loro e separate dall'Europa, che è progredita socialmente con una maggiore libertà e giustizia.
Il Plagio politico come reato collettivo di riduzione all'incapacità razionale delle persone d confrontare la realtà deve essere considerato un reato di esclusione dal Sistema democratico, che in Italia non esiste, ed in Inghilterra si.
Il plagio politico si avvale di diverse tecniche psicologiche ed economiche di esclusione dei soggetti dialetticAMENTE CAPACI di razionalità, non come Sgarbi, di cui si ricorda le statue del Modigliani ed i suoi insulti ad altri che la pensano diversamente da lui, con stile ideologico, cioè arrogante ed all'opposto mellifuo.

Il Plagio politico in Europa, come in Italia deve essere definito culturalmente come un limite pregiudiziale contro la Democrazia moderna, con l'esclusione delle forme ideologiche politiche che persistono, dai liberali al comunismo e fascismo, come cultura arretrata, rispetto ai problemi attuali che solo il sistema democratico moderno è in gradi di supportare nell'Europa, matrice dello sviluppo del pianeta-

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.