STATO CLERICALE ED ESTORSIONE DELLE TASSE = INQUISIZIONE ECONOMICA SUL LAVORO.

Bo. 17. 11. 2016


                                              SPECIE UMANA  = SPECIE NEUTRALE
In vendita presso Ubik Bologna Euro 3.

STATO CLERICALE ED ESTORSIONE DELLE TASSE = 
INQUISIZIONE ECONOMICA SUL LAVORO.

Che le tassazione italiana sul lavoro sia una espropriazione indebita della ricchezza con metodi illegali ed illegittimi, per compensare un sistema politico iniquo ed antidemocratico, infarcito di ideologie false e illecite, è una cosa risaputa in Europa Occidentale.
Renzi invece se ne fa un vanto ed insiste eludendo i problemi o falsificandoli, come il concetto di Governo della società identificato con l'obiettivo del potere assoluto di cambiare le Leggi di alcuni, come Berlusconi, e prima di lui i Democristiani, che di democratico avevano solo la sigla, come oggi il PD.
Il Movimento 5S, è alla loro stregua, nella sua farsa offensiva di autoridursi lo stipendio, per poi andare a cena con il boss della mafia.
Inutile illudersi; la contabilità, anche se truccata, come in Italia, ad iniziare da Prodi che ha cambiato l'organizzazione dell'ISTAT, con il risultato che il bilancio dello Stato Italiano è difficile, quando non è incomprensibile da leggere ufficialmente.
Cosicché si polemizza sul'Europa, per aumentare di nascosto, con qualche decreto i metodi di inquisizione tassativa soprattutto verso i più deboli o in crisi, al punto tale che Renzi non parla neppure di sostegno alle famiglie in crisi economica, ma regala soldi ai 18 enni.
Tutte le industrie, più che sostenute, sono malversate, tranne quelle che offrono un obolo alla chiesa, ma sono anche quelle che più facilmente evadono all'estero e non pagano le tasse allo Stato, ma alla Chiesa di Stato con donazioni e la politica non fa pagare le tasse sulle proprietà commerciali della chiesa, che dire....dell'indigenza dei disoccupati, il governo non dice mai nulla, perchè non è uno Stato sociale Europeo, ma solo uno Stato clericale con l'eredità obsoleta dell'economia fascista l'INPS; illegittimo in Europa, per la differenza iniqua e pregiudiziale di una divisione ideologica del corpo sociale, tra datori e maestranze.
Renzi invece di sviluppare il Paese produce nuovi metodi di inquisizione tassativa, come la trasformazione di Equitalia e punisce i ceti meno abbienti in difficoltà.
Cosa sia il PD lo sanno solo i clericali che plagiano la vecchia classe dirigente del PCI, ricchi oltre ogni decenza, ma tra compari ci si intende, le ideologie hanno tutte la stessa base = falsificazione della realtà e lo stesso metodo = estorsione della ricchezza senza criterio di Leggi e principi.
Infatti Renzi, Berlusconi e Grillo parlano di valori, come Di Pietro, con 54  stabili, quando prima di fare il politico non aveva nulla, parlano di morale, dignità, rispetto e onore, coloro che portano il Paese con tre elezioni in un anno al discredito per stupidità.
Il referendum è una trappola senza via d'uscita, qualsiasi scelta non si cambia le regole illecite di malversazione e corruzione della comunità italiana, che ha un unico punto d'incontro visibile: la fede nella chiesa..... come Renzi che non vende placebo, ma allucinogeni dannosi, come la crescita senza sviluppo, che solo un ignorante in economia potrebbe fare, ma i nodi stanno per venire al pettine perchè gli italiani vedono altre cose fuori di casa e non sono quelle che dice Renzi farfugliando chiacchere vaghe e fumose di una Riforma illegittima come la paralisi per il voto contrario, una trappola elettorale come accade di rado fatta con la complicità di Berlusconi e Grillo..... che dire....
In hoc signo perdet + .

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.