GRATTA-GRATTA: = PARODIA DEL SISTEMA POLITICO ITALIANO, ESTESO AL POPOLO.

Bo. 18. 11. 16
                                         SPECIE UMANA = SPECIE NEUTRALE
Di Mauro Mezzetti Sforza In vendita presso Ubik Bo. Euro 3.

I GRATTA-GRATTA: =  PARODIA DEL SISTEMA POLITICO ITALIANO, 
ESTESO AL POPOLO.

Che dire della fantasia del sistema politico che doveva finanziare la cultura con i giochi "d'azzardo" limitati a due o tre tipi di gioco.
Vista la crisi e la diffusione di una speranza illusoria nella popolazione più colpita dalla miseria, o immiserimento delle condizioni di vita,si accentua l'idea della speranza di vincere per fortuna, cosa vecchia di millenni che si ripete in modo ciclico.
Il fatto eclatante, ma poco conosciuto è la larga diffusione del Gratta e vinci, che ha un significato simbolico sarcastico.
Negli anni 50 del 900, la miseria era ancora LARGAMENTE DIFFUSA IN ITALIA COME L'ANALFABETISMO, ad opera del sistema clerical -comunista con l'anti sistema mafioso.
Il film ladri di biciclette, rappresenta coloro che per sopravvivere andavano in giro a 
a " grattare" per eufemismo, i vari oggetti, più facilmente predabili.
Grattare era sinonimo di appropriazione indebita, di piccoli furti, o truffe, per sopravvivere.
Il gratta e vinci simboleggia, appunto quella manifestazione del sistema politico di predare il lavoro in Italia, che non è grande, ma fatto di tanti piccoli gratta gratta d'urgenza, ovvero i decreti, che non sono Legge, ma norme d'urgenza trasformate per finzione in Leggi incomplete e mai finite.
Chi non acquista un gratta-gratta, che si traduce in;  frego mille persone ma ne  premio una, come i nostri " Deputati" che fregano gli Italiani, con tre elezioni in un anno, senza cambiare un governo illegittimo, che dire dei paradossi dell'incapacità ideologica della falsa politica, una farsa poco simpatica ed illusoria, con le tre teste Berlusconi, Renzi e Grillo: re, giullare e buffone, nelle figure medioevali fuori tempo da ogni sviluppo, ma ancorati nella palude della farsa politica.
Mille persone volevano fare l'Italia unita, anche sul suolo illegittimo dello Stato della Chiesa, la quale è antidemocratica per principio, ma ora con i mille deputati, controllati dal clericalismo della Chiesa Cattolica con destra, sinistra e centro, senza senso razionale, si prende la rivincita di disfare l'Italia riducendola alla fame ed alla autodistruzione con il principio della fissione nucleare come terrore al quale ci si deve sottomettere, come allo Stato della Chiesa di Roma:...... forse qualcuno glielo  deve dire che in mancanza di Leggi superiori alla specie umana stessa, come si rifiutano di pensare i cristiani cattolici:: la conseguenza è funesta: " in hoc signo perdet " pontefice massimo e vescovi di Roma, .....
Le Leggi della natura sono inviolabili, oltre il limite massimo e/o minimo, per chi si sente superiore  alla natura stessa,quindi per paradosso anche a sè stesso, come inganno "sublime" e incapacità assurda.... dei scansa fatiche del lavoro razionale, ma perditempo del plagio o manipolazione, e riflessi condizionati della società del Potere illegittimo delle ideologie, per principio falsificazione della realtà.....la stagione delle ideologie sta per finire nella cruda ed aspra realtà ...

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.