LA CRISI EUROPEA.

Bo. 13. 9. 16

                                       SPECIE UMANA  =  SPECIE NEUTRALE

In vendita presso Ubik Bo. Euro 3.

LA CRISI EUROPEA.

La stupidità esiste quando tutti vedono gli effetti della crisi ed il governo Italiano, o parlamento al completo la ignorano, salvo qualche eccezione che diventa controproducente con le sue proposte, come la Lega con Salvini.
Rimane il fatto che Renzi e Berlusconi continuano imperterriti ad assecondare la congrega dei cardinali italiani da quasi un secolo reinseriti nella vita politica italiana con funzioni dirigenti, prima Mussolini e dopo gli Americani, che dire del detto a Cesare quel che è di Cesare ed a Dio quel che è di Dio, ma forse i cristiani cattolici si rivolgono poco a Dio intenti come sono a farsi perdonare dalla Chiesa le corruzioni giornaliere ed i tradimenti  alla Democrazia legittimati da Decreti fuorilegge. 
Un decreto d'urgenza non può diventare una Legge perchè solleva più contraddizioni che sanarle; sopratutto quando viene praticato come tampone delle contraddizioni imposte dal clericalismo alla Costituzione Italiana, che unica in Europa non ha come principio e fondamento la Libertà e la proporzionalità.
L'eredità fascista è stata mantenuta intatta con i suoi criteri totalitari, proprio dal clero e da quelli plagiati e  consenzienti di ideologi del comunismo, ancora oggi a sedere dopo 40 anni, alla beffa della democrazia della rotazione dei ruoli.
Un'Italia asfittica, plagiata da menzogne e falsità dei governi di centro, destra e sinistra, sempre controllati dal clero e dalle chiese sorte a dismisura nel dopoguerra, come se loro non fossero gli autori di questo disfacimento della società italiana pervasa dalla corruzione come incompetenza delle regole del lavoro, valide nei paesi protagonisti dello sviluppo scientifico e tecnico, l'Europa.
Il clero  cattolico europeo ha coltivato l'idea assurda, e forse la coltiva ancora, di fare dell'Europa una sola regione cattolica, superando il protestantesimo, quando pensano a ciò operano irrazionalmente pensando di essere al centro del mondo, loro idealisti ed ideologi della politica razionale, cioè irrazionali per pregiudizio, stanno conducendo l'Europa al disastro con la loro pregiudiziale benevolenza oltre ogni limite naturale.
Ciò significa una cosa sola, se gli Europei non diventano cristiani,cattolici, allora possono affondare nei problemi, creati a forza anche dalle religioni monoteiste in particolare, e le ideologie monoteiste politiche, nessuna differenza nel fine materiale, forse in quello ideale.
Perciò a tutte le ideologie e gli ideali deve essere proibito di entrare nella politica della comunità, proprio per il loro pregiudizio nella conoscenza della realtà, che li porta a negare, rifiutare, vedere la realtà che li circonda perchè diversa da ciò che pensano.
In questo caso l'apriori delle idee diventa plagio delle persone, come reato di falsificazione della realtà per indurre le persone ad agire secondo il loro volere, diverso dagli interessi reali della comunità stessa.
Siamo ormai pratici del fatto che l'informazione convogliata e manipolata con falsità conduce al totalitarismo, come è avvenuto per Italia, Germania e Russia, con il nazifascismo ed il comunismo, dittature senza precedenti per il reato di plagio = falsificazione delle idee e della realtà descritta con i mezzi d'informazione, creando  falsi avversari sulla base del pregiudizio, l'olocausto in Germania ed in Russia tutti i politici.
Renzi pare intenzionato a fare un colpo di Stato gentile, come necessario, ignorando i Principi stessi e le Leggi coerenti della Democrazia, come la divisione dei Poteri e l'onestà intellettuale di confrontarsi direttamente con le Democrazie Europee, come Francia, Germania ed Inghilterra, oltre la bieca e falsa pubblicità delle Riforma Costituzionale fatta in modo illegittimo attraverso un referendum voluto dal governo, senza la Costituzione di una Giunta o assemblea costituzionale di stampo Europeo, per trovare punti in comune da estendere a tutte le democrazie.
Che dire se il reato di plagio, formulato nel 1920 circa è stato cancellato, quando in Europa fa testo, l'Italia è volutamente boicottata dal clero nelle sue libertà di pensiero e di parola, perchè sembra che vi sia, eguale per tutti il libero arbitrio irrazionale, dove il capo o il gerarca di turno, a vicenda, crea nuovi problemi con l'incompetenza.
Che dire dello sfascio che sta creando Renzi con la vecchia ed incapace glasnost del PCI, ancora seduta sui banchi del parlamento affiancata dalla nuova progenie del clero il M5S, che si svela ora capace di truffe e corruzione,quanto gli altri partiti.....
Provare per credere, la stupidità non si eredita, ma il plagio dei governi si ....ed è un reato in Europa, anche per il Papa...

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.