Liberismo,Liberalismo e : Democrazia.

Bo. 3.3.14

Liberismo, Liberalismo e : Democrazia.

Negli ultimi 4 secoli abbiamo assistito ad un susseguirsi ,di stasi e sviluppo,delle società localizzate in aree ristrette,come l'Europa,con espansione planetaria.
Ora i sistemi di governo delle società locali sono cambiati radicalmente in queste zone limitate,ed oltre ad essa l'America del Nord oggi U.S.A.(In primo luogo,nel corso storico,dopo,anche Canada ed Australia,come l'India)
L'Inizio della rivoluzione sociale Inglese dalla fine del 1500 al 1600,avviene quasi contemporaneamente con la Rivoluzione scientifica mondiale:la rivoluzione Copernicana e di Galilei. dal geocentrismo all'eliocentrismo( Stella Sole),al termine dalla quale si colloca la rivoluzione del moto di Newton,con le leggi meccaniche,NATURALI o della natura.
La rivoluzione scientifica afferma e conferma i principi di eguaglianza delle Leggi per tutti ed al di sopra di tutti per i Re,le Regine ed il Parlamento;nella società Inglese.
La forma è quella di una Democrazia ed una Monarchia "che convivono  sotto un unico cielo",ovvero con le Leggi eguali per tutti.
Il fatto che assumono carattere sempre più dinamico le relazioni sociali con il sorgere di una nuova classe sociale,la borghesia,non evita scontri sociali e politici,meno cruenti che nel passato.
La nuova classe sociale afferma anche un nuovo concetto filosofico:il liberalismo e liberismo,nelle sue caratteristiche.
Il Liberalismo afferma il principio del diritto alla libertà dell'individuo ed alla sua piena realizzazione creativa,ovviamente contro i privilegi ed i pregiudizi di una casta aristocratica ed alla monarchia assoluta.
Il Liberismo è la teoria economica ,politica  e filosofica che innalza a principio e diritto alla libertà dei mercati e della libera iniziativa,limitando al massimo l'intervento dello Stato alle infrastrutture,in funzione dei mercati.
Questi sono i limiti oggettivi di una economia liberista o Liberale definita entro economie limitate geograficamente , la cui espansione planetaria è la condizione e la necessità di sviluppo della società limitata e più progredita rispetto alle altre,dal punto di vista tecnico e scientifico;U.S.A. ed in parte Europa,Francia ed Inghilterra.
Il Limite del Liberalismo e del Liberismo è che queste teorie non comprendono il limite della loro azione,in quanto espansiva della quale non si vedono confini e delle quantità considerate illimitate.
Il Liberalismo ha relegato il ruolo dello Stato come supporto allo sviluppo,ma ponendo la condizione indispensabile che l'unico Stato possibile,non sono le dittature o le monarchie è la Democrazia,ovvero lo Stato Democratico,per i Principi di Libertà e per le regole o Leggi eguali per tutti per il governo e simultaneamente autogoverno della Società umana.
Ora è conquistato lo sviluppo del Pianeta nei suoi aspetti economici e sociali,il Limite è definito e chiaro,come lo sono i ruoli della Libera iniziativa di mercato  e degli Stati democratici,il cui ruolo non può essere solo di supporto all'espansione economica,perchè ha già raggiunto il limite reale di saturazione.
Inoltre la produzione di rifiuti produce danni enormi alle economie di mercato,come conseguenza alla quale diventa necessario porre in atto nuove soluzioni tecniche ed economiche,che,se non attuate in tempi brevi,mettono in evidenza il rischio di perdere grandi aree di mercato.
Il ruolo quindi della classe borghese o capitalista diventa più complesso e dipendente dalle regole della democrazia,come leggi eguali per tutti.
La deformazione mentale del capitalismo Italiano è di esempio negativo e riduttivo,dipendente da una cultura politica monotematica il "potere assoluto" della borghesia in questo caso,cioè  una imitazione  dell'aristocrazia senza meriti a ben vedere,in molti casi.
Il rinnovamento culturale italiano avviene attraverso l'affermazione di una nuova cultura scientifica e sociale non dogmatica e monotematica ,come è ora,anche con il sistema politico-elettorale gerarchico ed antidemocratico perché pregiudiziale nelle eccezioni.

Ora e sempre . - X -Legio Democratica . - Italica d'Europa.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.