Ideologia Politica = Modello.

bologna 11.2.13

Ideologia Politica = Modello.


L'Ideologia politica è semplice nella sua strumentalità,in quanto strumento per uniformare un modo di vedere la realtà,
Per principio e per regola la realtà ha sempre diverse composizioni o composti,non è una cosa singolare e semplice,in quanto dimostrato scientificamente.
L'ideologia politica  del 900 = Liberalismo,Socialismo,Comunismo,Fascismo e Nazismo hanno una componente in comune;la riduzione della complessità reale ad un solo termine fondamentale;dove gli altri termini perdono valore e non esistono quasi..
La Deformazione è compiuta alla base di ogni ideologia,in tal modo la scelta radicale crea nella mente umana una visione distorta e pregiudiziale della realtà,che solo la cultura può sconfiggere come insieme di esperienze limitate e confrontabili.
L'Europa è ancora pervasa da ideologie che si sovrappongono e mistificano il concetto ed il metodo di Democrazia,e l'Italia è certamente quel paese nel quale queste recenti produzioni culturali hanno fatto una serie di proseliti molto vasta.
In effetti in Italia la prima definizione è quella di Repubblica e non Democrazia che stà a significare che dirigono il Paese le organizzazioni più forti e le regole sono lo strumento che ha il più forte  per governare.
Lo vediamo con il sistema elettorale antidemocratico,passato tra l'indifferenza ed il consenso delle altre organizzazioni.
L'Europa potrebbe invalidare le elezioni su richiesta dei cittadini,costringendo in tal modo le organizzazioni politiche a fare i conti,ed anche i cittadini con la parola Democrazia.
Risultato la Democrazia non è un Modello è un Sistema Reale ed efficiente,che ha due regole fondamentali e due componenti principali ed alcune secondarie.
Le due regole sono ; 1 ) La proporzionalità oggettiva degli eletti Deputati a fare un lavoro per tutti.
2 ) Le leggi uguali per tutti: se uno è condannato o sotto processo non può candidarsi.
Siamo arrivati al paradosso che le ideologie per riprodursi,e garantire il loro primato come organizzazioni politiche, hanno creato un sistema di malversazione tassativo per il quale non esiste un cittadino onesto,tutti possono essere imputati,facilitando in tal modo i truffatori.
Le componenti principali sono : i Repubblicani ed i Democratici i quali hanno una sola regola l'eleggibilità diretta all'interno delle loro rispettive organizzazioni.
Più chiaro e semplice di così non è possibile,ma in Italia vige il pregiudizio,in quanto manca quella libertà soffocata dalle ideologie,di cui l'deologia del lavoro è la primaria.
Perchè non esiste lavoro senza libertà e non esiste libertà senza lavoro:questa formulazione matematica contiene una profonda reale connessione :un rapporto di MOTO tra le due cose.
Ma in Italia Galileo Galilei deve essere ancora dichiarato cittadino Italiano,come lo si fa per Dante.
I MOdelli ideologici,oltre aver prodotto la corruzione del sistema politico italiano,perchè intrinseca al concetto di ideologia come riduzionismo strumentale della realtà che fa leva sull'egocentrismo umano :sono incapaci di produrre la Democrazia come Sistema che si fonda sulle regole di cui la proporzionalità e la principale.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 41- 42 e 43 della Costituzione.