Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2018

CONCETTI POLITICI: POPOLO/ o ITALIANI, opposto a LAVORATORI, CLASSI SOCIALI.

Immagine
Bo. 29. 9. 2018


CONCETTI POLITICI: POPOLO/o ITALIANI; opposto a  LAVORATORI, CLASSI SOCIALI.

Le ultime persone delle classi dirigenti, dell'Italia, estranee alla coerenza logica e storica della civiltà industriale, da Bossi a Berlusconi e Renzi con Grillo, Salvini e Di Maio, hanno cancellato dal vocabolario politico le parole, con il loro significato di Democrazia, libertà, classi sociali, per evocare la corruzione della classe politica, Berlusconi lo ha dimostrato, per comportarsi come loro.
Finita la farsa  delle accuse alla politica, con Grillo urlante,ne è iniziata una nuova, soddisfare le esigenze del popolo, ovviamente senza parlare di Regole democratiche uguali per tutti  e proporzionali nella misura.
L'accusa di sperperi e sprechi, diventa generica, così come il taglio dei vitalizi, privilegi iniqui, come le regole della politica italiana, contraddittorie ed assurde, sopra ogni regola, chi vince fa le regole con i decreti d'urgenza, falsamente chiamati decreti Legge,in…