Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2017

EUROPA E LE CIVILTA' DEL PIANETA.

Immagine
Bo. 31. 5. 2017





EUROPA E LE CIVILTA' DEL PIANETA.

Senza falsa modestia, ma solo sulla base dei processi storici, si può dire che la cultura scientifica e tecnica dell'Europa abbia conquistato il Pianeta, compresi gli U:S:A, la cui potenza attuale deriva dal sapere dell'Europa occidentale, per precisione.
Di fatto però l'Europa occidentale è una somma di diverse nazioni, con ognuna un concetto proprio di Stato Democratico e repubblicano.
Quindi non esiste ad ora una definizione chiara e coerente di sistema democratico eguale per tutti, sulla base della delega di rappresentanza fondata sulla libertà di scelta tra varie persone ed idee.
L'enorme quantità di strumenti informativi lo permette, volendo fare informazione oggettiva coerente.
L'Europa ha conquistato il Pianeta con il suo "Modello culturale", che non rappresenta il sistema natura e lascia irrisolte molte domande, ma consente un uso dell'energia dissipativa e nociva elevata, dalla bomba atomica al…

NAZIONE EUROPA E NAZIONALISMI.

Immagine
Bo. 20. 5.  17

                                             SPECIE UMANA  = SPECIE NEUTRALE.

NAZIONE EUROPA E NAZIONALISMI.

L'unità dell'Europa è possibile solo se si afferma oltre ogni ragionevole dubbio una cultura universale della DEMOCRAZIA, COMPLEMENTARE E SUPERIORE ALLA REPUBBLICA.
Diventa difficile pensare una unità nazionale tra Paesi storicamente maturati da esperienze diverse, quanto drammatiche del 900, con l'affermarsi di ideologie, razionalmente incoerenti con lo sviluppo delle società, in quanto negavano tutte la libertà di pensiero e di parola, tranne l'Inghilterra e parte della Francia.
Le Costituzioni nazionali più arretrate sono quelle rimaste invariate o quasi dal dopoguerra, come quella Italiana, cambiata a colpi di referendum, oggi abusato anche per un colpo di Stato come la proposta Renzi-Berlusconi del 2016.
La Nazione Europa, composta di etnie diverse può ricomporsi solo sulla base di PRINCIPIO DI SIMULTANEITA', TRA DOVERI E DIRITTI, PROPORZIONALM…

SISTEMA ELETTORALE, PRINCIPI E LEGGI.

Immagine
Bo.1. 5. 17
                                        SPECIE UMANA  =  SPECIE NEUTRALE

SISTEMA ELETTORALE, PRINCIPI E LEGGI.

Ogni sistema elettorale democratico si fonda sulla rappresentatività diretta, in egual misura tra uomini e donne, come Principio assoluto, mentre la proporzionalità rimane un fatto relativo comparato ad altri.

1) La rappresentatività e proporzionalità diretta è il criterio base della Democrazia.
2) Il vincolo di coerenza della delega ha valore assoluto, ogni delegato non può cambiare partito o idea,se non con le dimissioni obbligatorie.
3) Vincolo di onestà integerrima nella sua professionalità e vita.
4) Vincolo di tempo di mandato, al massimo due periodi di carica per ogni funzione.
5) Impossibilità di accumulare le cariche, semmai condividere.

La degenerazione italiana è il moltiplicarsi dei partiti o organizzazioni politiche senza obiettivi di carattere nazionale, industria, agricoltura, scuola ed altri settori principali, che devono essere escluse per incoerenza.
Le or…