Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2016

AMORALE = IDEOLOGIE E DOTTRINE POLITICHE.

Immagine
Bo.  29. 5. 2016
Edito Kindle  Euro 1,99.

AMORALE = IDEOLOGIE E DOTTRINE POLITICHE.


Amoralità è un termine che in filosofia esprime non l'opposto della moralità (immoralità) ma l'indifferenza, voluta o inconsciamente fondata, riguardo a quel complesso di regole e di norme che guidano la condotta degli uomini nelle varie epoche storiche e nelle diverse società.
L'amoralità quindi si configura in tutte quelle azioni, che non possono essere ricondotte sotto i principi universali di bene e male, nelle quali si constata l'assenza di ogni norma morale o l'impossibilità di adottarla come criterio di valutazione.
Se la natura ha come base i valori negativo e positivo, la Relatività Ristretta riduce questi valori in  termini derivati, annullando ogni valore assoluto della Fisica classica Naturale.
Dai cristiani in Politica, a tutte le ideologie integraliste, comunista, socialista, e liberista pongono sè stesse al di sopra di ogni regola o Legge.
La scarsa attenzione alla natura …

LA POLITICA AMORALE ITALIANA = SISTEMA.

Immagine
Bo. 26. 5. 16
LA POLITICA AMORALE ITALIANA = SISTEMA.

Come sia accaduto che  una società sviluppata industrialmente e tecnicamente si sia involuta e sia  divenuta una società gerarchica ed anti democratica, cioè priva dei principi fondamentali e delle Leggi della Democrazia parlamentare?
In primo luogo il clericalismo da religioso è divenuto dottrina politica dogmatica, senza una coerenza razionale, anzi all'opposto ha fatto della falsificazione delle razionalità democratiche un criterio di azione costante.
Le strutture economiche del Fascismo sono rimaste invariate, ancora oggi, INPS, e Monopoli di Stato come ENEL;con il consenso dei partiti ideologici, tutti, da liberisti a comunisti fino ad oggi, pur con vestiti nuovi della politica, il trasformismo, non riformatore.
La Statalizzazione dei settori è stato il mezzo per garantire a molti il lavoro senza professionalità, ma solo per la fiducia servile verso la politica.
La politica è diventata un privilegio appannaggio delle ideologie, …

CULTURA E POLITICA IN ITALIA.

Immagine
Bo. 24. 5. 2016
Edito Kindle a Euro 1,99.

CULTURA E POLITICA IN ITALIA.

La cultura italiana esprime, alle volte, dei talenti notevoli nell'Europa contemporanea.
Lo sfondo culturale Europeo rimane ancora vincolato a forme ideologiche politiche e religiose schematiche quanto riduttive e contraddittorie, fondate sui pregiudizi della conoscenza.
Sembra sia inconfutabile l'attendibilità del Modello esplicativo scientifico in vigore, quello Standard, che non ha mai superato l'esperienza della fissione nucleare e drogaggio radioattivo, nelle fonti di energia.
Se il Modello Standard esplicativo dovesse contenere delle contraddizioni nei termini sarebbe ruolo della cultura assolvere al dovere di richiamare all'ordine della razionalità e coerenza gli scienziati.
La funzione della cultura dovrebbe esercitarsi nello stesso modo verso la magistratura e la politica, richiamando all'ordine razionale e massimo per la comunità, con Leggi democratiche coerenti e razionali sia nei Principi …

PRINCIPIO DI AMORALE POLITICA CLERICALE E DELLE IDEOLOGIE.

Immagine
Bo 16. 5.  2016
Edito Kindle Euro 1,99.

PRINCIPIO DI AMORALE POLITICA  CLERICALE E DELLE IDEOLOGIE.

Il principio  AMORALE in Politica, applicato ad un sistema politico come quello Italiano, e nelle relazioni sociali; approda alla corruzione e falsificazione della realtà,sulla base del fatto che nessuna Legge della natura e sociale democratica è ritenuta superiore alla specie umana, nella sua gerarchia soprannaturale,  perciò usa le Leggi della natura come se ne fosse padrona ma non lo è.
L'amoralità ha 5 principali caratteristiche:
1) Non ammette principi universali eguali per tutti.
2) Rifiuta ogni Legge che sia universale per tutti.
3) Il Principio amorale antepone sopra tutte le Leggi la personalità del singolo, da ciò amoralità, senza regole o criteri coerenti. ( Gerarchia assoluta o culto personalità)
4) L'assenza di regole, Leggi o criteri comuni, legittima la corruzione di quelle vigenti, sia interne che esterne alla società.
5) Il Principio amorale risponde ad una unica regola,…

IL PRINCIPIO POLITICO DEL CLERICALISMO: l' AMORALITA'.

Immagine
Bo. 15.  5. 2016
Edito  Kindle  Euro. 1,99.

Il Principio Politico del clericalismo Italiano: l' AMORALITA'.

Il termine di amoralità deve essere definito nel suo passato e nella sua validità da una descrizione di esso, in due modi, vediamo:
1) Amoralità è un termine che in filosofia esprime non l'opposto della moralità (immoralità) ma l'indifferenza, voluta o inconsciamente fondata, riguardo a quel complesso di regole e di norme che guidano la condotta degli uomini nelle varie epoche storiche e nelle diverse società.
L'amoralità quindi si configura in tutte quelle azioni, che non possono essere ricondotte sotto i principi universali di bene e male, nelle quali si constata l'assenza di ogni norma morale o l'impossibilità di adottarla come criterio di valutazione.

2) amorale agg.  – Di azione, atteggiamento moralmente indifferente o che non si può giudicare con criterî morali; è distinto da immorale, in quanto, mentre quest’ultimo implica la piena antitesi alla mora…

LA VISTA E LA MENTE DEBOLE: O FALSIFICAZIONE SCIENTIFICA.

Immagine
Bo. 10.5. 16
Edito Kindle Euro 1,99.

LA VISTA E LA MENTE DEBOLE, o falsificazione culturale scientifica.

L'idea è chiara: la vista, come caratteristica, ha il suo limite di distanza nell'angolo sotteso, che ha sua volta è influenzato dalla luce o visibilità.
La vista definisce in modo tecnico gli oggetti nelle loro forme geometriche e colore/i.
La distinzione, descrizione degli oggetti è chiara ed assoluta, indiscutibile per la società,sulla base della ragione coerente di tutti.
Le differenze sono i dettagli, particolari definiti in modo relativo per mezzo di comparazioni tra oggetti.
Cosa accade invece quando osserviamo la Stella Sole, con filtri protettivi?
Possiamo descrivere una sfera color giallo, arancio e rosso, con i flare piccoli e grandi.
Cosa rileviamo dalle orbite dei satelliti che ruotano intorno al Pianeta Terra: l'osservazione visibile di un pianeta verde, azzurro e marrone.
Nulla di più coerente ed assoluto: due descrizioni assolute, eguali per tutto il genere umano.

ONNIPOTENZA TECNICA: IDEOLOGIA E RIFLESSO CONDIZIONATO = POLITICA.

Immagine
Bo. 8. 5. 16.
Edito Kindle Euro 1,99.

ONNIPOTENZA TECNICA: IDEOLOGIA E RIFLESSO CONDIZIONATO = POLITICA.

L'Europa è ancora soggetta ad una cultura delle ideologie,tra le quali si comprende il diritto acquisito per natura, e non per meriti, al titolo di monarchia, così come si propongono versioni edulcorate e contraffatte di Democrazia dal clericalismo Italiano.
I mezzi di trasmissione son divenuti l'onnipotenza tecnica delle parole ed immagini evocative di un benessere che è solo marginale, perciò diverso dal loro significato coerente e reale.
L'onnipotenza tecnica ci viene offerta dalla telecamera, strumento ad un occhio solo con teleobiettivo, per mezzo del quale osservare la realtà; con i criteri stabiliti dal tecnico e giornalista, a loro volta istruiti dalla direzione culturale e politica.
Esempio: gli emigranti clandestini sono sempre visti come profughi da salvare, comunque e sempre, al di sopra di ogni interesse come dovere superiore a noi stessi, ovvero in nome del &quo…

"ONNIPOTENZA" ILLUSIONE TECNICA E COMPLESSO DI SUPERIORITA'.

Immagine
Bo. 6. 5. 2016

Edito Kindle Euro 1,99.

"ONNIPOTENZA" ILLUSIONE TECNICA E COMPLESSO DI SUPERIORITA'.

La nostra epoca storica, che inizia dalla costruzione della bomba atomica, ha delle caratteristiche radicalmente nuove.
La potenza della bomba atomica è stata una scoperta imprevista e terrificante.
La scoperta che la natura possieda una forza d'interazione così grande, ed anche maggiore della fissione, è ancora inesplorata ad oggi.
La ideologie politiche, anche la riduzione del sistema democratico ad ideologia, ha trasformato la tecnologia atomica in uno strumento di autodistruzione illimitata, in primo luogo verso noi stessi.
Posta la condizione consapevole dell'autodistruzione dell'umanità, maturata il 20 anni di guerra fredda, dal 1945 al 1965, ci siamo arenati in una condizione di stallo culturale.
La stasi culturale e scientifica è stata dovuta alla devianza prodotta da nuovi strumenti di vita, gli elettrodomestici ed in cima le trasmissioni televisive.
L'effe…

L'OCCHIO CICLOPICO: TECNOLOGIA MODERNA, MICROSCOPICO ED ONNIPOTENTE.

Immagine
Bo 4. 5. 16
Edito Kindle Euro. 1,99


L'OCCHIO CICLOPICO: TECNICA MODERNA: MICROSCOPICO ED ONNIPOTENTE.

Nell'ultimo secolo, quello passato, il 900, abbiamo sviluppato all'ennesima potenza la nostra vista per mezzo di cannocchiali, e, sopratutto con i telescopi, rifrattori e riflettori.
La pratica scientifica dell'osservazione è diventata una osservazione tecnica " ciclopica", ovvero ad un occhio solo, elevata all'ennesima potenza, con conseguente effetto psicologico dell'osservatore affascinato, sedotto e mai abbandonato da un simile risultato del lavoro umano, che ha portato alla scoperta di una quantità infinita di stelle nell'universo che non si conosce che in minima parte al 10 %.
L'altro effetto ciclopico, in miniatura, ma sempre dotato di onnipotenza limitata, è la macchina fotografica del 900, ed oggi nel 2000, i cellulari, ed IPAD, come altri esempi tecnologici.
L'effetto ciclope è notevole con questi mezzi alla portata di tutti si osserva…

ITALIA: ISTRUITI A DOVERE, CREDERE ED OBBEDIRE: CHI DIRIGE ?

Immagine
Bo. 3.5. 2016


Edito Kindle  Euro 1,99.

ITALIA: ISTRUITI A DOVERE: CREDERE ED OBBEDIRE: CHI DIRIGE?

Il Principio d'istruzione del metodo scientifico è secondo K. Popper il seguente:
Il criterio di falsificabilità dice:
se da A si deduce B, e se B è falso, allora è falso anche A). Se una teoria non possiede questa proprietà, è impossibile controllare la validità del suo contenuto informativo relativamente alla realtà che essa presume di descrivere.
Allora  alla logica del sillogismo si può applicare per paradosso una eccezione come questa:
1) Tutti gli uomini sono mortali.
2) Gesù Cristo è uomo.
3) Gesù è risorto.
Se la tre (3) è vera allora risulta vera anche la 1°, se falsa allora è falsa anche il 1°.
Popper ha falsificato il metodo scientifico, in quanto non considera la realtà come azione assoluta o massa assoluta.
Ciò che gli antichi ed i matematici definivano come "assurdo", diventa eccezione.
Ciò che manca in Popper è la dimensione reale, oggettiva ed inconfutabile,come eguale p…