IDEOLOGIA DI CENTRO, DESTRA E SINISTRA = DOGMA CLERICALE.

Bo. 17. 1. 16

Kindle al prezzo di Euro 1,99.

IDEOLOGIA DI CENTRO, DESTRA E SINISTRA = DOGMA CLERICALE.


In Italia il compromesso storico tra la D.C ed il P.C.I. dal 1946 al 1989; come principali protagonisti della vita politica dal dopoguerra ad oggi, ha realizzato contro ogni aspettativa democratica, una identità di intenti e di azione tra le due ideologie maggiori del 900.
Entrambe le ideologie, clericale e comunista, hanno come base il pregiudizio  discriminatorio verso la democrazia, considerata insufficiente; per  contro abbiamo l'irrazionalismo delle ideologie che fanno della falsificazione della realtà, il punto di forza della loro azione politica, finalizzata solo agli interessi del gruppo reale composto da soggetti diversi.
Il dogma clericale diventa onnipresente per coprire la disfatta della corruzione del sistema politico durante il governo dei compromessi con il P.C.I., tutti finalizzati alla crescita del proprio potere.
Il dogma clericale: centro, destra e sinistra, rappresenta lo specchio di una realtà sociale sempre più ristretta, che non affronta i  problemi principali del paese, chiusa nelle aule del Parlamento e mistifica la politica con le immagini compiacenti o di plagio della popolazione, che manipolata  e condizionata nei pensieri come nelle informazioni rimane interdetta dalla conoscenza reale dei problemi.
La pratica della falsificazione della realtà è il principio di ogni ideologia, il cui metodo è il pregiudizio verso ogni situazione diversa dal proprio gruppo,arrivando a definire una identità egocentrica superiore alle altre senza alcun motivo razionale  e concreto.
Le diversità interne all'ideologia, vengono ridotte a posizioni di centro destra e sinistra, come dimostra la situazione italiana, dove le differenze di principio democratico vengono escluse da ogni confronto reale per essere annullate, isolando il paese dentro le falsità che vengono proposte come perfette, tale è la Costituzione italiana, falsificata e propagandata come "bicameralismo perfetto" = falso storico.
Si richiede pertanto una nuova Costituente su base Democratica, ovvero la rappresentatività delle esigenze diverse e razionali del lavoro che solo le assemblee di base possono dare, stabilito il tema principale, lo sviluppo del paese.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.