Apologetica Clericale, Comunista ed ideologiche.

Apologetica Clericale, Comunista ed ideologiche.

Le cultura religiose, hanno un unico inizio, indimostrabile, così come le ideologie hanno un unico fine, indimostrabile anch'esso.
Quindi le due culture, seppure opposte tra loro, hanno una base di Principio pregiudiziale, in quanto indimostrabile nella realtà dei fatti, come abbiamo visto nei paesi diretti dall'Integralismo Islamico, in modo particolare e nei paesi che hanno tentato di applicare una ideologia comunista.
Le due teorie sembrano inconciliabili, ma in Italia hanno collaborato per oltre 50 anni alla direzione del Paese, ed hanno proseguito con altre sigle fino ai giorni nostri.
Cosa ha permesso a queste due formazioni Politiche così opposte di convivere? 
La risposta sembra paradossale, ma  vera, è il pregiudizio di appartenenza e la missione come fine, per i quali ad entrambe le formazioni politiche sorte come anticomunista per i clericali ed anticlericale ed anti capitalista per i comunisti.
Il pregiudizio è che ognuno di loro pensa di avere il diritto di decidere cosa è bene per la popolazione e cosa è male, senza la Democrazia diretta.
In realtà vediamo il risultato di una cultura pregiudiziale e saccente senza principio, in quanto indimostrabile, quindi è vero anche il contrario, cioè tutto è dimostrabile con l'artificio.
Ora e sempre .. X - Legio Italica - d'Europa.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 41- 42 e 43 della Costituzione.