Modello e sistema Democratico.

Bo. 7.1.14

Modello e Sistema Democratico

La necessità di modificare il modello elettorale del Porcellum,ottenuto da Berlusconi e dichiarato Incostituzionale e quindi fuori legge,richiede la necessità di aggregare la popolazione sulla proposta di base che abbia valore di principio e di regola definita eguale per tutti perchè questo è il principio universale Democratico,che è identico al principio scientifico per la descrizione,definizione degli oggetti e delle misure.
Il Sistema democratico ha due componenti di sistema :quello Elettorale e quello Politico,che sono interdipendenti tra loro.
Le proprietà del sistema elettorale e quelle del sistema Politico sono inscindibili.
Cosa significa questo con le proposte di Modelli elettorali?
L'immagine televisiva del modello elettorale, fa sembrare che esso sia superiore per definizione tecnica a quelli precedenti.
Nulla di più falso.
La tecnica della Modellizzazione entra in auge dopo la Teoria della Relatività,che manca di una dimostrazione sul carattere dell'energia gravitazionale,concentra l'attenzione altrove,cioè nel modello  Relativistico di un solo componente,la velocità della Luce rispetto alla quale tutti si devono misurare,come velocità assoluta ed unica.
La scienza diventa dogma,non è più comparativa,definisce una velocità come unica ed incomparabile.
Il fascino seduttivo delle scoperte eccezionali viene manipolato per mezzo di principi assoluti,quindi che non necessitano di dimostrazione e comparazioni.
Ciò avviene con l'uso riduttivo della matematica,cioè di un Modello limitato dal punto di vista soggettivo,che riduce il sistema natura alla componente appena scoperta come nucleo,composto di due particelle elementari.
Qualsiasi Modello è la limitazione soggettiva del Sistema,in questo caso del Sistema Naturale come di quello  Elettorale disgiunto dal sistema politico, in gran parte.
Il Modello Elettorale,qualsiasi dei tre proposti da Renzi è strumentale e riduttivo del Sistema Elettorale stesso nei suoi principi e nelle sue regole di base.
Il Modello elettorale ha anch'esso funzione di stabilità che significa,non cambiare nulla dello stato attuale del sistema sociale che non è Democratico,ma è un sistema Gerarchico fondato sul presupposto falso che non esiste l'oggettività reale delle cose,ma solo una visione di esse limitata e soggettiva.
Questo criterio gerarchico,derivato dalla esperienza pragmatica e dalla forza; consente di dire che chi si erge più in alto nella Piramide vede più lontano,a prescindere dalla cultura che possiede.
Il Sistema gerarchico e Repubblicano,condiziona fortemente la cultura Italiana,prigioniera di condizionamenti storici,come la divinizzazione della religione per mezzo del figlio di Dio,definita Cristiana ,Cattolica  e Romana,come  lo era la divinizzazione dell'Imperatore di Roma con il titolo di Pontefice massimo.
La realtà del sistema sociale Italiano pare esuli dallo sviluppo scientifico e dalla conoscenza della Natura,come conoscenza logico matematica interattiva anche nella linguistica,della conoscenza di sè stessi come specie naturale.
Il Modello usato è quello gerarchico delle persone non il modello gerarchico della scienza,i cui principi,simultaneamente presi sono ;la proporzionalità con l'identità, eguale per tutti;del Sistema Democratico.
Ora e sempre. X .- Legio - Italica d'Europa.-

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 41- 42 e 43 della Costituzione.