Renzi:leader,l'immagine democratica.

Bo. 9.12.13

Renzi:leader,l'immagine democratica.

Che Renzi abbia proposto di cambiare è cosa certa,l'ha ripetuto alla noia,ma la cosa chiara è apparsa alla conclusione del suo discorso,come un semplice cambio di una nomenclatura schematica degli anni ideologici della DC e del PCI.
Renzi sorpreso perchè la Corte costituzionale ha esplicitamente dichiarato che il porcellum è una frode  elettorale,che altro vuol dire frode alla " Democrazia",ma questo pare che Renzi non l'abbia ancora recepito,si conclude che Renzi ha scarsa coscienza del significato di Democrazia,che non sia quella delle primarie del PD fatte per sè stesso,cioè per vincere con promesse vaghe confuse,generiche e contradditorie,sembra il programma del Movimento di Grillo.
Le speranze sono vane se un politico non distingue cose è democratico e cosa non lo è,oltre la propria competizione personale,;così siamo solo una immagine speculativa della democrazia,ma forse questo è proprio quello che più desiderano i moderati clericali  e confessionali,una immagine democratica senza leggi realmente democratiche,e questa falsa immagine rimane oggi quella di Renzi,consapevole che per lui è un gioco,detto esplicitamente.
Queste primarie segnano contemporaneamente la fine di un'epoca Leghista  e Forza Italia contrapposta al PCI-DC,è la nuova rappresentazione moderata della società italiana,tranne per un problema ,la legge elettorale,che simultaneamente richiede la riforma del sistema politico.
Se si promuovono nuovi e solidi principi diventa necessario fare ricorso a referendum abrogativi e propositivi,che diventa facile usare se si chiede una partecipazione diretta per mezzo della audience televisiva.
La velocità và di pari passo con le esigenze della popolazione,se a fornire le informazioni di base non sono solo dei ciarlieri confusi come Renzi,il quale è stupito che altri dicano ai politici che sono sporchi e corrotti nel loro lavoro e nella loro organizzazione.
Il futuro potrebbe riservare sorprese.
Ora e sempre - X - Legio  - Italica d' Europa.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.