Letta,Berlusconi,Grillo : la realtà oggettiva.

Bo. 13.9.13.


Letta,Berlusconi e Grillo : la realtà oggettiva.

Le tre formazioni politiche uscite sconfitte dalle elezioni per il governo del Paese, proporzionalmete simili,hanno fino ad ora tutte un difetto;nessuno di loro si occupa dei problemi principali del paese in modo corretto,ognuno parzialemte e strumentalmente oer i propri fini di organizzazione o personali.
La stabilità publicizzata da Letta non è mai esistita,se non per la stasi o l'immobilismo rispetto a problemi anche urgenti e l'IMU che non era urgente,ma solo un palliativo effimero di breve durata,che Berlusconi vuol manovrare spregiudicatamente offendendo l'Italia e gli italiani.
Grillo urla cento volte contro Napolitano ed una volta contro Berlusconi,le altre 99 gli lustra le scarpe ossequioso dei soldi,inveisce contro le istiutzioni e nega la necessità di un sistema Democratico Europeo:,Grillo è il buffone di Berlusconi,peggio di Bossi,perchè talmente generico,a prescindere dall'autotassazione,che non sa più cosa dire.
Grilllo urla e sbraita come i seguaci diretti di berlusconi manovrano,supplicano ed intrigano,per rimandare la sentenza della Magistratura su basi oggettive secondo la Legge di tutti i Popoli democratici del Pianeta,tranne la Russia e Cina.
La formazioni di conservatricie reazionarie della Libertà e della Democrazia sono due :rappresentate da Grillo e Berlusconi;il PdL ed il Movimento 5S.
Mi pare che molti non l'abbiano ancora capito con chiarezza,la Repubblica,il Corriere,la Stampa,ma anche e sopratutto il PD con Letta.che comportandosi da moderato cerca di arginare con l'iimobilismo.
Gli unici ad avere capito sono i cittadini/e che al voto amministrativo hanno bocciato Grillo per le falsità ed il doppio gioco,perchè falso anche verso il movimento e sè stesso.
Berlusconi ha trasformato la Politica,come esercizio della razionalità oggettiva,pubblicamente dichiarata,in uno show di chiacchere infinite e prive di senso reale,ma personalistico e spregiativo della commedia all'italiana.
La farsa Berlusconiana ha gettato l'Italia nel discredito dei paesi Europei e non solo che ci erano amici.
I conti peggiorano e nessuno dice apertamente che al governo ci dovrebbe andare il PdL ed il movimento 5S.perchè la loro politica è quasi identica nelle loro versioni opposte ed inconcludenti,in questo ha ragione Grillo Napolitano è uno sprovveduto.
Ora e sempre .- X Legio - Italica.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.