L'IMU : la Legge naturale e lo Stato sociale.

Bo. 29.8.13


L'IMU:la legge naturale e lo Stato Sociale.

L'abrogazione dell'IMU uguale per tutti, è una grande truffa ed elemosina fatta ai grandi proprietari immobiliare ed i ricchissimi come Berlusconi che possiede 10 suntuose ville,che intestate come prima casa non pagano tasse.
Dire che la situazione dei proprietari di un appartamento o casa sia migliorata è solo un palliativo nella crisi economica.
La società Italiana è quella nella quale la percentule di tasse è la più alta in tutta Europa e non solo,ma quello che non si dice è che i criteri del prelievo sono ancora quelli di Mussolini ,fissati nel 1934,con la fondazione dell'INPS invariato nell'organizzazione.
L'Italia è ancora fascista con il consenso delle forze Politiche attuali che vogliono ignorare e rifiutare i problemi.
L'Italia con la cancellazione dell'IMU ha apreto la strada ai rincari di altri generi.
Il sistema di Tasse dirette ed indirette è iniquo e sopratutto non proporzionale,perchè il principio seguito è quello del tutto o niente,del siamo tutti uguali quando dobbiamo mangiare.
Questa demagogia spicciola e cialtronesca fa ancora presa e convince,per il fatto che esiste la paura della crisi,ragione per la quale tutto diventa possibile.
La sconfitta dei democratici ,favorita da Letta,è la conclusione dei pasticci sempre più complicati che il principio Gerarchico dei privilegi senza meriti,valido anche nel PD,ha portato al cedimento senza alternative di un punto di principio.
Unico assente Grillo,che urla,sbraita,ma il vaffa lo dice ai problemi degli Italiani/e,che non sono i suoi e del suo movimento privato  5S,perchè il suo obiettivo è tutti devono guadagnare meno in politica,quindi entriamo in politica senza competenze che facciamo risparmiare.
La popolazione Italiana,imbonita dall'informazione vi è cascata,non ricordando che Grillo si comportava come Bossi.
L'IMU abolita è una sconfitta di Principio e dell'economia di Stato se il Sistema Politico non viene immediatamente ridimensionato ,dimezzandolo,con una legge elettorale democratica.
Ora vedremo se il PD è garante dell'impegno democratico o se primarie sono solo una recita da palcoscenico senza prospettiva.
Grillo diventa il buffone italiano in movimento,perchè deve dimagrire.
Ora e sempre- X Legio - Italica.

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 76, 77 e 78 della Costituzione.