Sistema Politico Democratico.

Bo. 7. 2. 13



Il Sistema Politico Democratico.

La funzione principale per il meccanismo efficiente della Democrazia prevede che non vi siano complicazioni di ogni sorta allo svolgimento del Lavoro Politico del Deputato.
In Italia rispetto ad altri Paesi Europei abbiamo queste incongruenze che possono essere facilmente eliminate senza interferire con la capacità politica,anzi per adeguarla agli standard Europei più alti di capacità ed efficienza.
Ecco l'elenco delle possibili cose che è necessario abolire dall'immediato.
1) Abolizione delle Provincie,come ente politico.
2)   "       "      Rimborsi elettorali.
3)   "        "     Finanziamento Pubblico dei Partiti  sproporzionato.
4)   "       "      Diaria, per l'ufficio di Segreteria a titolo personale.
5)   "        "     Cumulo delle Cariche . Una sola Carica Pubblica.
6)   "        "     Pensione per eletti nelle cariche pubbliche dopo 2,5 anni con effetto retroattivo di 12 anni a partire dal 2000.
7)   "         "     Finanziamento a giornali di Partito.
8)  Divieto a Parlamentari,Camera e Senato di esercitare altre professioni durante il mandato.
9)  Limite dei due mandati elettivi per tutte le cariche.
10 )  Non elegibbilità per i condannati e coloro che hanno in corso processi.
11 )  Per i comuni sotto i 5000 abitanti la rappresentanza è  accorpata fino al ragiungimento del numero..
12 )  Sussidio di disoccupazione minimo a lavoratori con oltre 25 anni di anzianità che hanno perso il lavoro.
13)   Divieto di mantere relazioni economiche e personali con interessi privati;esterni a relazioni pubbliche ed ufficialmente dichiarate,quindi aperte ad interventi esterni pubblici.
14)  Riduzione del Numero dei Parlamentari da 630 a 380 per la Camera e per il Senato a 190.
15 ) Le indennità di servizio sono limitate a (cifra forferttaria di 50 Euro giornaliere a trasferta,tutto compreso per i cibi)

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 41- 42 e 43 della Costituzione.