380 e 190.

Bologna 24.11.12

I numeri  di Deputati e Senatori.

Il calcolo è semplice:sono rimasti invariati i 4 livelli di potere istituzionale:Comuni,Provincie,Regioni e Parlamento,salvo qualche accorpamento,sapete contare?
La spese del sistema Politico complessivo non subiscono che una tosata di capelli,si continua a fare incetta di abusi legislativi razionali.
Dunque è ora di fare un conteggio semplice :la Democrazia è la necessità di rappresentare in modo proporzionale e diretto la realtà sociale ed economica del paese:se ciò non avviene si incorrono in gravi errori dell'amministrazione.
L'abuso di rappresentatività è la carie italiana,un dente da togliere,per i cittadini,meno per le ideologie politiche che vogliono sfruttare la Democrazia.
Se definisco abuso di rappresentatività devo dire quale è il rapporto corretto.
Il rapporto corretto è 1 -- a 1836,per tre volte; Comuni,Regioni e Parlamento,in modo proporzionale.
Andare oltre queste proporzionalità scientificamente oggettive vuol dire due cose;
1) Essere strumentali per manipolare la consapevolezza della realtà,dei cittadini.
2) Essere incapaci al punto tale da volere un esercito di persone ,ripetitori stupidi di ordini autoritaristici non razionali.
L'elezione diretta del sindaco o della regione,come del capo di governo non dà il diritto di cambiare la proporzionalità.
Chi vince ha la possibiltà di usufruire di un premio di maggioranza minimo,sempre in base alle leggi di natura,che potrebbe essere del 3 %.del totale = 380 /100 = 3,8 . 3  = 11.
Ma questi politici sono irrazionalmente  ideologici o fanno finta di essere intelligenti?

Post popolari in questo blog

Gli Art. 35, 36, 37, 38 della Costituzione.

Gli Art. 29- 30 - 31 della Costituzione.

Gli Art. 41- 42 e 43 della Costituzione.